EN  
  IT  

Barre autoperforanti Campi di applicazione


Le barre autoperforanti Sirive® vengono in genere impiegate per realizzare Soil nailing, chiodature e ancoraggi passivi in opere sia temporanee che permanenti, per l’incremento della stabilità di versanti, muri di sostegno e per la realizzazione di fronti di scavo sub-verticali, di altezze sia limitate sia elevate, anche superiori ai 30 m.

Alcuni campi di impiego:

  • Soil nailing, consolidamento di fronti di scavo provvisionali o permanenti;
  • Pareti chiodate a verde;
  • Stabilizzazione di pendii, anche con impiego accessorio ad altre tecniche (es. gabbionate);
  • Consolidamento di fondazioni o impiego accessorio a opere di fondazione;
  • Stabilizzazione di gallerie.