EN  
  IT  

Ancoraggio flottante Che cos’è? Un ‘freno’ alle frane


L’Ancoraggio Flottante Sirive® è una tecnica completamente innovativa a livello internazionale per la stabilizzazione delle frane, brevetto europeo frutto di anni di ricerca in collaborazione con università, enti di ricerca italiani e internazionali, istituzioni e con la comunità tecnico-scientifica del territorio.

L’Ancoraggio Flottante Sirive® nasce dall’idea di estendere l’impiego degli ancoraggi autoperforanti Sirive® alla stabilizzazione di frane in terra, lente e medio-profonde, dove le tecniche rigide tradizionali sono sempre di difficile impiego, oltre che molto costose.

La tecnica dell’Ancoraggio Flottante Sirive® prevede l’installazione di ancoraggi autoperforanti Sirive® passivi, completamente cementati al terreno e con un’adeguata fondazione nel sottosuolo profondo resistente, posizionati secondo una geometria discontinua senza una parete o un rivestimento continuo del versante, ma con la sola applicazione di una piastra di ridotte dimensioni collegata alla testa di ciascuna barra e interrata nel corpo di frana. Al termine dell’installazione, il versante viene completamente rivegetato in modo naturale, con una perfetta integrazione ambientale e paesaggistica.